Neuropsicomotricità e riabilitazione – a cura della Dott.ssa Mariangela Di Costanzo, Neuropsicomotricista

Neuropsicomotricita

NEUROPSICOMOTRICITÀ E RIABILITAZIONE

Il movimento, il gioco, le interazioni con l’adulto o con i pari, le emozioni e la comunicazione sono tra gli elementi che caratterizzano la vita quotidiana del bambino, permettendo lo sviluppo di abilità utili per interagire con l'Altro e con il mondo che lo circonda.

Neuropsicomotricita
È sempre consigliabile infatti informarsi riguardo alla figura professionale che avete di fronte in modo tale da poter garantire sempre al vostro bambino il percorso assistenziale più adeguato.

Su questo e tanto altro lavora la figura del Neuropsicomotricista (TNPEE).
Il Neuropsicomotricista è una figura sanitaria che opera sia in ambito educativo che riabilitativo.
Molto spesso viene confuso con lo psicomotricista, ed è importante conoscere le differenze tra i due approcci in modo tale da sapere perfettamente di quale necessita il bambino.
È sempre consigliabile infatti informarsi riguardo alla figura professionale che avete di fronte in modo tale da poter garantire sempre al vostro bambino il percorso assistenziale più adeguato.
La psicomotricità ha un indirizzo maggiormente relazionale ed educativo e nella formazione è riferita al bambino, all’adulto e all’anziano. Lo psicomotricista può lavorare solo nelle scuole, nell’ambito di progetti, ma sempre e solo nel contesto educativo.

Il neuropsicomotricista invece crea un progetto individualizzato di tipo riabilitativo volto alla valutazione, prevenzione e trattamento dei disturbi del neuro sviluppo. Si occupa sia del bambino con lieve ritardo psicomotorio sia di coloro che presentano una diagnosi ben definita.

Il neuropsicomotricista tratta:

  • disturbi del comportamento (ADHD, disregolazione emotiva)
  • sindrome autistica
  • disturbi dell'apprendimento (dislessia, disgrafia, etc) e della coordinazione motoria (disprassia)
  • disabilità intellettive

Il TNPEE raggiunge gli obiettivi prestabiliti dal progetto individualizzato attraverso attività di tipo ludico che stimolano l'acquisizione delle abilità che sono assenti o fragili nel bambino all'inizio del trattamento.

Il neuropsicomotricista crea inoltre una rete di supporto per il bambino attraverso la collaborazione attiva della famiglia e della scuola.

Hai domande da rivolgere alla Dott.ssa Di Costanzo? Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri orari e le prestazioni effettuabili presso Cmed? Chiamaci! Siamo a tua disposizione al numero unico per le prenotazioni 06 85356938


L'equipe medica di Cmed, Responsabile Dott. Alessandro Cavaliere, ginecologo, è formata da uno staff di specialisti, medici consulenti, esperti in tutti i settori di interesse che può rispondere alle vostre domande. La nostra Segreteria è a Vostra disposizione per prenotare visite specialistiche, test, ecografie, screening ed esami.

Per informazioni e/o prenotazioni rivolgersi al numero unico

06 85356938

L'equipe medica di Cmed, Responsabile Dott. Alessandro Cavaliere, è formata da uno staff di specialisti, medici consulenti, esperti in tutti i settori di interesse che può rispondere alle vostre domande e seguire la futura mamma passo dopo passo.



tags/key: neuropsicomotricista roma, neuropsicomotricista autismo, disprassia neuropsicomotricista, neuropsicomotricista infantile, neuropsicomotricità infantile, neuropsicomotricità roma, psicomotricità bambini, psicomotricità bambini 3 anni, neuropsicomotricità centro, disturbi del comportamento cosa sono, disturbi del comportamento cosa fare, disturbi del comportamento cure, disturbi del comportamento dei bambini, dislessia e disturbi del comportamento, disturbi del comportamento in adolescenza, quali sono i disturbi del comportamento, disturbo apprendimento non verbale, disturbo apprendimento non specifico, disturbi apprendimento attenzione, disturbi apprendimento a scuola, disturbi apprendimento cause, disturbi apprendimento cosa sono, disturbi dell'apprendimento cause, disturbo dell'apprendimento, disturbi evolutivi apprendimento, disturbi apprendimento lettura, dislessia amica, dislessia aiuto, dislessia a chi rivolgersi, dislessia a che eta si riconosce, dislessia bambino, dislessia cosa fare, dislessia cosa e, dislessia diagnosi, dislessia e discalculia, disgrafia sintomi, disgrafia adolescenza, disgrafia a scuola, disgrafia a chi rivolgersi, disgrafia bambini cause, disgrafia cos'è, disgrafia cura, disgrafia da chi andare, autismo sintomi, autismo grave, autismo lieve, autismo come riconoscerlo, autismo cause e sintomi, autismo disabilità, autismo didattica, autismo disturbo, autismo e linguaggio, autismo e motricità, Dott. Alessandro Cavaliere, Dott. Cavaliere, Dott. Cavaliere, Dott. Cavaliere Roma, Cavaliere Roma, Studio Medico Alessandro Cavaliere, studio medico cmed roma


Prenota subito la tua visita!

Prenota subito la tua visita!