Tutte le NEWS

Giugno 23, 2022

Il Kefir | Dott.ssa Elisa Cappannella | Centro Medico Polispecialistico CMed

Il Kefir è un alimento originario del Caucaso. Esistono due tipi di Kefir: il Kefir d'acqua e il Kefir del latte. Si può preparare anche con latte vegetale, o con acqua.

Giugno 3, 2022

LA PROTEZIONE SOLARE – a cura della Dott.ssa Valentina Langella, medico estetico

Stiamo per entrare nel vivo della stagione più calda dell’anno ed è conveniente ricordare alcune semplici regole, perchè per ottenere un'abbronzatura "divina" e proteggere la nostra salute bisogna evitare prima di tutto le famose macchie di leopardo e pelle bruciata che certamente impediscono di raggiungere il risultato e mettono a rischio il nostro benessere.

Giugno 2, 2022

Focus alimentazione: 5 domande, 5 risposte – intervista al Dott. Iacopo Bertini, Vicepresidente Associazione Italiana Nutrizionisti.

È vero che mangiare la frutta secca aumenta la glicemia? c'è differenza tra la frutta secca e frutta disidratata? Distinguiamo tra frutta secca oleosa (noci, nocciole, mandorle, pistacchi, anacardi, pinoli, ecc.), ricca di grassi benefici, minerali e vitamine e quella zuccherina o essiccata (uva passa, fichi, prugne, albicocche secche, datteri, ecc.) che, praticamente, è frutta fresca più "concentrata" nel senso che viene "eliminata" una parte di acqua.

Gennaio 17, 2022

Screening Endocrinologia e Ginecologia – Promo Gen/Feb 2022

Gennaio e Febbraio sono i mesi della prevenzione con Screening Endocrinologici e Ginecologici
La Promozione sarà attiva dal 20/01/2022 fino al 28/02/2022
La tua salute è importante e la prevenzione è il nostro obiettivo.

Febbraio 18, 2020

Il dolore pelvico in ginecologia a Cura del Dott. Cavaliere – Responsabile Ginecologia e Ostetricia Cmed & Partners

Il Dottor Alessandro Cavaliere Responsabile di Ginecologia presso Studio Medico Cmed Roma, ci parla del dolore pelvico nella donna che si manifestra come dolore costante, molto spesso di origine non definita in regione pelvica, che in caso di persistenza, oltre i due mesi, va indagato in prima istanza con una visita e una ecografia TVS.

Settembre 25, 2020

Benessere femminile e prevenzione oncologica a Cura del Dott. Alessandro Cavaliere Ginecologo responsabile Centro Medico CMed & Partners

La maggior parte delle pazienti che si avvicinano ad un programma di prevenzione oncologica hanno vissuto l’esperienza della malattia attraverso un’amica o un familiare e decidono quindi di sottoporsi ad uno screening. Altre pazienti hanno avuto un test di screening positivo o sospetto e si rivolgono ad un centro o ad un medico che trattino nello specifico il problema.