L’amniocentesi | Centro Medico CMed & Partners Roma

L'AMNIOCENTESI

Da sempre Cmed è accanto alle future mamme, dal concepimento alla nascita.

L'equipe del Dott. Alessandro Cavaliere assiste le pazienti ad ogni passo del percorso, attraverso i controlli, gli esami, la diagnostica, i corsi e le attività di preparazione al parto.

l'amniocentesi
L’amniocentesi è la tecnica invasiva di diagnosi prenatale maggiormente diffusa (in Italia si effettuano più di 100.000 prelievi ogni anno)

Cos'è l'amniocentesi?

L’amniocentesi è la tecnica invasiva di diagnosi prenatale maggiormente diffusa (in Italia si effettuano più di 100.000 prelievi ogni anno), finalizzata all’acquisizione, mediante puntura transaddominale sotto controllo ecografico, del liquido amniotico, idealmente attorno alla XV-XVI settimana di amenorrea.

Il rischio di aborto, collegato all’invasività della tecnica, è calcolato in circa 1:200, ma varia ampiamente in rapporto all’esperienza dell’operatore.
Il liquido amniotico contiene una parte non corpuscolata, priva di cellule, che viene isolata per centrifugazione del campione, ed una parte corpuscolata formata dagli amniociti (le cellule che derivano dalla cute, dalle mucose, dalle vie genito-urinarie, dall’apparato gastrointestinale del feto e dalle membrane amniotiche).

Sulla porzione non corpuscolata è possibile dosare l’alfafetoproteina (AFP) e altri marcatori biochimici, mentre gli amniociti si utilizzano, in primo luogo, per le indagini citogenetiche ed eventualmente per le analisi molecolari e biochimiche, sia direttamente sia sulle cellule coltivate.

L'amniocentesi viene proposta nelle seguenti eventualità: se la futura mamma ha un'età pari o superiore ai 35 anni, se esistono familiarità per anomalie cromosomiche o un alto indice di rischio, se è stata riscontrata una anomalia fetale, e in casi di contrazione di malattie infettive come il citomegalovirus, il parvovirus B19, la toxoplasmosi o la rosolia.

Dove posso effettuare l'amniocentesi?

Il Dott. Alessandro Cavaliere, con la sua equipe, esegue l'amniocentesi presso la Casa di Cura Villa Mafalda, a brevissima distanza dal centro medico Cmed dove è possibile effettuare tutti i controlli in gravidanza e le altre prestazioni indicate durante la gestazione. Si possono chiedere informazioni e prenotare il servizio in qualsiasi momento, telefonando al numero unico per le prenotazioni 06 85356938 o scrivendo a referti@cmedandpartners.it specificando in oggetto la propria richiesta. Lo staff Cmed di Ginecologia e Ostetricia potrà così assistervi nel migliore dei modi. La Dott.ssa Francesca Fortunati e la Dott.ssa Fabiana Fares potranno rispondere a tutte le vostre domande e seguirvi passo dopo passo.

l'amniocentesi-2
Lo staff Cmed di Ginecologia e Ostetricia vi assisterà nel migliore dei modi

Indicazioni:

La paziente il giorno dell'esame dovrà portare con sé:

  • l'ecografia del primo trimestre con datazione di gravidanza;
  • le analisi ematiche eseguite negli gli ultimi 90 gg comprendenti:
    1. Gruppo e fattore RH (anche del papà),
    2. Transaminasi (Got,Gpt),
    3. Markers epatite B (HbsAg),
    4. Markers epatite C (HCV),
    5. Markers HIV


Nel caso in cui venga richiesta da parte della coppia, è sempre possibile effettuare la consulenza con la nostra genetista di riferimento Dott.ssa Ivana Antigoni presso Cmed nei giorni precedenti l'esame, per poter scegliere e valutare la tipologia di amniocentesi più adatta alle esigenze personali.

Tre giorni prima dell'esame la paziente dovrà effettuare una terapia antibiotica prendendo lo Zitromax in compresse (1 compressa al giorno per 3 giorni. L'assunzione della terza compressa è da prevedersi la mattina del giorno in cui si effettuerà l'amniocentesi). In caso di allergia agli antibiotici si consiglia di consultare il proprio medico curante.

Se il fattore RH della mamma è negativo e quello del papà positivo verrà effettuata l'immunoprofilassi anti fattore RH entro 36 ore dall'esecuzione dell'amniocentesi.

La paziente dopo il prelievo del liquido amniotico rimarrà sotto osservazione per circa un'ora.

Alla dimissione verrà prescritta una terapia miorilassante specifica per la gravidanza.

Si ricorda inoltre di rispettare 48-72 ore di riposo assoluto nei giorni seguenti la procedura.

l'amniocentesi-4
Nel caso in cui venga richiesta da parte della coppia, è sempre possibile effettuare la consulenza con la nostra genetista di riferimento

L'equipe medica di Cmed per la Ginecologia e l'Ostetricia, guidata dal Responsabile Dott. Alessandro Cavaliere , si avvale di uno staff di specialisti, medici consulenti, esperti in tutti i settori di interesse che possono rispondere alle vostre domande e sono in grado di seguire la futura mamma passo dopo passo.

Attraverso il servizio Cmamma, gratuito per tutti coloro che sono in possesso della tessera Cmed, gli incontri di supporto, i corsi e le prestazioni specialistiche e diagnostiche i nostri esperti sono a disposizione per assistervi prima, durante e dopo la gravidanza.

E inoltre... Chiedi informazioni sui pacchetti personalizzati per il parto spontaneo, il parto cesareo, gli interventi in day hospital o con ricovero da potersi effettuare con il nostro personale specializzato o con il tuo medico di fiducia

Per informazioni e/o prenotazioni rivolgersi al numero unico

06 85356938

l'amniocentesi-3
L'equipe medica di Cmed per la Ginecologia e l'Ostetricia, si avvale di uno staff di specialisti, medici consulenti esperti in tutti i settori di interesse


tags/key:amniocentesi quando, amniocentesi rischi, amniocentesi a cosa serve, amniocentesi aborto, amniocentesi ago, amniocentesi alternative, amniocentesi anestesia, amniocentesi a quante settimane si fa, amniocentesi a quante settimane, amniocentesi a che settimana, amniocentesi a quale settimana, amniocentesi a digiuno, amniocentesi a 35 anni, amniocentesi bisogna stare a riposo, amniocentesi costo, amniocentesi come si fa, amniocentesi completa, amniocentesi controindicazioni, amniocentesi che malattie si vedono, amniocentesi con prelievo di sangue, amniocentesi dolore, amniocentesi da che settimana, amniocentesi durata, amniocentesi definizione, amniocentesi durata esame, amniocentesi digiuno, amniocentesi da che età, amniocentesi epoca gestazionale, amniocentesi e aborto, amniocentesi è pericolosa, amniocentesi e rapporti sessuali, amniocentesi è sicura, amniocentesi è attendibile, amniocentesi è affidabile, amniocentesi giorni di riposo, amniocentesi genomica dove farla, amniocentesi hiv, amniocentesi in cosa consiste, amniocentesi ospedale roma, Dott. Alessandro Cavaliere, Dott. Cavaliere, Dott. Cavaliere, Dott. Cavaliere Roma, Cavaliere Roma, Studio Medico Alessandro Cavaliere, studio medico cmed roma, ostetrica roma, Francesca Fortunati, Dottoressa Fortunati Francesca, Ostetrica Francesca, Francesca Fortunati assistenza ostetrica a Roma, Fabiana Fares, Dottoressa Fares, infermieristica Fabiana Fares, Ivana Antigoni, dottoressa Antigoni Ivana, genetista Ivana Antigoni


Prenota subito la tua visita!

Prenota subito la tua visita!